ardia di sedilo

posted in TRAVEL

ardia di sedilo

“Sedilo, un paesino di tremila abitanti in provincia di Cagliari.
Quello che vedete è il piccolo santuario eretto in onore di Santu Antinu, un Santo guerriero ispirato alla figura dell’imperatore Costantino.
Attorno a questo tempio sacro e pagano, lungo le pendici di questa collinetta sperduta in un paesaggio che sembra Messico, si corre da duecento anni il 6 luglio la più selvaggia corsa di cavalli che possiate immaginare.
Cento cavalieri si lanciano a capofitto giù dal pendio e, tra due ali di folla impazzita, lanciano i loro cavalli nella polvere per imboccare un piccolo arco in pietra dedicato all’imperatore guerriero.
Li vedrete girare attorno al santuario per sette volte… per sette volte spingere i loro cavalli stremati in cima alla collina e poi venir giù di nuovo come diavoli tra gli spari delle doppiette caricate a salve, per infilare a tutta velocità l’arco della morte.
Quella che state per vedere, signori, non è una sagra folcloristica ma follia allo stato puro… un inno alla vita e alla morte… un trionfo di sangue, sudore e polvere, pura lotta per la sopravvivenza… benvenuti all’Ardia di Sedilo!”
Tito Stagno